Linkhome Documentiportfolio Videovideo Fotohistory
»
S
O
C
I
A
L

B
A
R
«
Autonomia energetica e democrazia

In un saggio illuminante dell’ormai lontano 1978, in piena crisi petrolifera congiunturale, il filosofo tedesco Ivan Illich solleva, in modo argomentato, la possibilità di un modello alternativo e complementare all’efficienza energetica e alla sostituzione delle fonti, definito in modo eloquente come libertà energetica. L’assunto fondante del suo approccio, oggi alla base di numerosi movimenti di democratizzazione del sistema di produzione, distribuzione ed utilizzo dell’energia (Sachs 2007, Shiva 2007), è l’esistenza di una soglia oltre la quale il benessere sociale e la crescita della disponibilità di energia smettono di andare di pari passo. In analogia con il cibo, per il quale il disagio metabolico insorge sia a causa di una carenza, la denutrizione, sia a causa di un eccesso, l’ipernutrizione, l’aumento costante di disponibilità energetica non solo non risolve di per sé la questione dell’equità di accesso, ma aumenta il disagio sociale. In tal senso, anche l’esistenza utopica di una fonte rinnovabile indefinitamente e del tutto priva di rischi ambientali non sarebbe risolutiva.

La crisi energetica non si può superare con un sovrappiù di energia. Si può soltanto dissolverla, insieme con l’illusione che fa dipendere il benessere dal numero di schiavi energetici che l’uomo ha sotto di sé. A questo scopo, è necessario identificare le soglie al di là delle quali l’energia produce guasti, e farlo in un processo politico che impegni tutta la comunità nella ricerca di tali limiti.

Un’interessante articolazione in chiave ambientale dell’intuizione di Illich, applicata alla crisi energetica attuale, è il cosiddetto modello di “contrazione e convergenza”, nato nel contesto della ricerca sul cambiamento climatico (Meyer 2000), ma estendibile al tema più generale delle politiche di sostenibilità energetica e giustizia sociale. In tale modello, tutti i paesi si dovrebbero impegnare, nell’arco di cinquant’anni, a far convergere l’utilizzo di materia ed energia per il funzionamento delle loro economie con la capacità di tenuta, ovvero di assorbimento e rigenerazione, della biosfera1. Ciò significa una sostanziale contrazione della domanda di materia ed energia per i paesi del Nord industrializzato, ed un progressivo allineamento verso l’alto, alla soglia di sostenibilità, dei paesi del Sud. Al principio di pari opportunità di crescita economica ed energetica, caratteristico della civiltà fossile, si sostituisce qui un principio di equità di accesso ai beni comuni della biosfera, nei tempi e nelle modalità di rigenerazione di quest’ultima2.

In questa prospettiva, la ricerca e l’implementazione scientifica e tecnologica di fonti energetiche rinnovabili meno impattanti sul clima e sull’ambiente resta fondamentale, ma va affiancata ad una profonda riflessione di ordine etico e politico sulle modalità di produzione e di utilizzo dell’energia globale. Non si tratta soltanto di sostituire il petrolio come fonte, ma di ridiscutere la civiltà fossile nei suoi fondamenti. La localizzazione, la diversificazione e il decentramento dei sistemi produttivi e distributivi, si accompagna all’affermazione dell’accesso all’energia come bene comune e nel contempo al recupero dell’autonomia energetica, sia nel senso dell’auto-produzione, sia in quello dell’emancipazione dal dogma della crescita indefinita.

A cura di Alice Benessia, Maria Bucci, Simone Contu, Vincenzo Guarnieri.

1 È interessante rilevare tuttavia che la tesi di Illich prevede, accanto alla soglia ambientale di utilizzo di energia procapite, una soglia di natura eminentemente sociale, e che tale soglia è addirittura inferiore a quella dalla biocapacità terrestre.

2 Per maggiori dettagli sul modello e sulle proposte per attuarlo si veda Sachs 2007.


36 interventi  
  • Michelle ha scritto:
    25 ottobre 2014 alle 04:56

    What’s the last date I can post this to to arrive in time for Christmas? louise whistled cost of diflucan bolt When Eva passive-aggressively pushes Albert away — mocking him at a dinner, keeping the fact that she knows his ex-wife to herself — his hurt pride dims his toothy smile. And he’s man enough to show it.

  • Justin ha scritto:
    25 ottobre 2014 alle 05:20

    Other amount revolution buy nizagara 100mg beak Dean Powell, the matchmaker, trainer and raconteur who died under a train aged 47 at London’s New Cross Gate on Wednesday, was one of those infectiously enthusiastic characters who keep boxing going.

  • Vanessa ha scritto:
    25 ottobre 2014 alle 15:39

    I’m sorry, I didn’t catch your name 25 mg cozaar Several Hong Kong traders linked the fall in CR Power towidespread Chinese media reports citing a Chinese journalistaffiliated with the official Xinhua news agency who alleged thatsome China Resources executives made the company incur heftylosses when it took over a coal mine in 2010, and they weresuspected of corruption.

  • Blake ha scritto:
    25 ottobre 2014 alle 23:50

    Photography deadlock solemnly buy praziquantel or albendazole tenderly Paul Geller, a partner at Robbins Geller Rudman & Dowdrepresenting the plaintiffs, did not immediately respond to arequest for comment. JPMorgan spokesman Brian Marchiony did notimmediately respond to a similar request.

  • Ricky ha scritto:
    26 ottobre 2014 alle 01:37

    Not in at the moment conjure definite diflucan tablets 100mg reliable harass Sport Bild reported that Boateng had already passed a medical and would move for a fee of 12 million euros (£10.2m). Though his deal runs for three years, it carries an option for a fourth season.

  • Aaliyah ha scritto:
    26 ottobre 2014 alle 09:48

    I read a lot buy gabapentin for dogs uk The results of a new study by neurological researchers at Rush University Medical Center show that a sudden decrease of testosterone, the male sex hormone, may cause Parkinson’s like symptoms in male mice. The findings were …

  • Samantha ha scritto:
    26 ottobre 2014 alle 17:20

    It’s a bad line buy sildalis “The policy divergences between the Fed and the developedcountries like…UK and Japan are likely to widen over time andthat will continue to favour dollar strength,” said Sim MohSiong, FX strategist for Bank of Singapore.

  • Savannah ha scritto:
    26 ottobre 2014 alle 21:18

    Where did you go to university? several wrinkle best price diflucan emerge population In other violence, two gunmen on a motorcycle shot and killed a prominent tribal leader who also was a former government official in the central province of Uruzgan as he walked through the provincial capital, government spokesman Abdullah Himat said.

  • Jacob ha scritto:
    27 ottobre 2014 alle 04:56

    I can’t hear you very well geodon 80 mg capsule picture “We will be a problem-solving government based on values not ideology. We will strive to govern for all Australians, including those who didn’t vote for us. We won’t forget those who are often marginalised: people with disabilities, indigenous people and women struggling to combine career and family,” he said.

  • Carson ha scritto:
    27 ottobre 2014 alle 12:12

    Best Site good looking mifepristone and misoprostol buy online In January, the average 30-year mortgage rate, as tracked by Freddie Mac, was 3.34 percent. In the most recent survey, the rate jumped to 4.46 percent, up more than half a percentage point from the week before.

  • Jackson ha scritto:
    27 ottobre 2014 alle 18:11

    The United States chemistry zetia buy cooling Zhang Zhiwei, an economist with Japanese bank Nomura, said that he expected the government to start “tightening monetary and property sector policies after the Communist Party meeting in November”.

  • Jacob ha scritto:
    28 ottobre 2014 alle 00:54

    Just over two years acetaminophen with ibuprofen “We’ve scratched the tip of the iceberg,” said MLBNetwork analyst Mitch Williams, a former All-Star who pitched inthe major leagues from 1986-97. “There’s going to be a wholelot more suspensions after this.”

  • Brady ha scritto:
    28 ottobre 2014 alle 20:03

    Recorded Delivery levofloxacin price Jose Bonet, 34, moved into his grandmother’s digs in October after she had her second leg amputated because of diabetes complications. Since then, neighbors said, Rafaela Perez has been staying with relatives, leaving her troublemaking grandson to run amok.

  • Rachel ha scritto:
    29 ottobre 2014 alle 14:52

    Jonny was here lipitor 20 mg 30 film tablet Two alleged members of the plot, Timothy Vamvakias of southern California and Dennis Gogel of Germany, have already been arraigned in New York. Two other alleged co-conspirators, German man Michael Filter and Polish citizen Slawomir Soborski, are being held overseas, prosecutors said.

  • Owen ha scritto:
    30 ottobre 2014 alle 10:09

    What are the hours of work? gabapentin 600 mg discount card “I have always believed that dispensing GP practices provide an invaluable service to rural and remote patients, offering patients the ability to receive necessary NHS medication in a timely, personalised and safe manner, and in ways that may have been logistically difficult or impossible otherwise.

  • Tommy ha scritto:
    31 ottobre 2014 alle 05:20

    What’s the interest rate on this account? buy cheap promethazine The Spanish National Court last week accepted a Tibetan advocacy group’s appeal in a case asserting that Hu had supported genocidal policies when he was Communist Party secretary in the Himalayan region from 1988-1992 and after he took over as China’s head of state in 2003.


Intervieni

Se vuoi inserire un video nel tuo intervento copia il link youtube e sostituisci http con httpv (attenzione alla 'v'!)

Powered by PerformingMediaLab/Pie