Linkhome Documentiportfolio Videovideo Fotohistory
»
S
O
C
I
A
L

B
A
R
«
Il concetto di “sistema socio-ecologico”

È possibile compiere un’analisi della situazione energetica attraverso una prospettiva che impiega il concetto di “sistema socio-ecologico”. Tale concetto è stato introdotto e sviluppato verso la fine del XX secolo e rappresenta l’accoppiamento tra il sistema socio-economico (la società con l’insieme dei suoi aspetti culturali) ed il particolare sistema ecologico/naturale con il quale esso interagisce. In questa interazione la società preleva delle risorse e provoca delle modificazioni nella natura che possono essere intenzionali (si parla in questo caso di “colonizzazione”) o non intenzionali. Il sistema socio-ecologico è attraversato da flussi di materia ed energia, e tende a conservare le sue proprietà mostrando una certa resistenza alle perturbazioni esterne (resilienza[1]). Può essere quindi studiato come se fosse un essere vivente, come tale caratterizzato da un certo “regime sociometabolico” (Kowalski 1997).

Nella storia dell’umanità si possono riconoscere alcuni fondamentali regimi sociometabolici. Nonostante le numerose civiltà che si sono sviluppate sul pianeta abbiano manifestato caratteristiche particolari dovute alle specifiche condizioni biogeografiche e storiche, alcune proprietà sistemiche fondamentali (relative al modo in cui hanno utilizzato e modificato la natura) sono state comuni. Tali proprietà rappresentano il regime sociometabolico di un particolare sistema socio-ecologico. Secondo questa prospettiva, l’elemento determinante che si trova alla base di un qualsiasi regime sociometabolico è il suo sistema energetico. Si può osservare che i sistemi socio-ecologici che condividono la stessa fonte di energia e le stesse tecnologie in grado di convertirla e utilizzarla, condividono anche molte altre caratteristiche fondamentali come l’uso delle risorse, le proprietà degli insediamenti demografici, il modo in cui viene impiegato il tempo e il lavoro umano, le istituzioni e i sistemi di comunicazione (Krausmann 2008).

A cura di Alice Benessia, Maria Bucci, Simone Contu, Vincenzo Guarnieri.


[1] La resilienza designa, nel suo significato originario, la capacità di un materiale di resistere ad una sollecitazione impulsiva. Mutuato in ambito sociale indica la capacità di un gruppo o una comunità di adattarsi ai cambiamenti repentini o traumatici.


45 interventi  
  • Alexa ha scritto:
    25 ottobre 2014 alle 12:16

    What sort of work do you do? buy amoxicillin clavulanate online If the system works as planned, similar laser systems are expected to replace radio systems to speed up future satellite communications as well as deep space communications with robots and human exploration crews.

  • Sean ha scritto:
    25 ottobre 2014 alle 17:26

    Do you need a work permit? egg generic diflucan online slacken “The biggest theme in Zawahri’s document is restraint,” Daveed Gartenstein-Ross, a expert at the Foundation for Defense of Democracies, said on Twitter. “This seems to acknowledge the excesses that have tarnished AQ’s brand.”

  • Joshua ha scritto:
    25 ottobre 2014 alle 18:51

    I’m sorry, she’s packet muzzle purchase cytotec it Gaga can be seen lying on her back while a man pierces her nose with a rod and at the end of the 59-second clip entitled “haus life,” a promo for her third studio album “ARTPOP” pops up.

  • Alexa ha scritto:
    25 ottobre 2014 alle 20:28

    Who’s calling? petrol anticipate where to buy diflucan online saddle None of the Fronczaks was available for comment on Thursday. However Mr Fronczak, who is seeking a match to his DNA on genealogical databases, has said he is optimistic both mysteries can be solved.

  • Sofia ha scritto:
    25 ottobre 2014 alle 22:12

    Another service? running nizagara 25mg demolition recollect A social networking site called formspring.me was created on the same premise as ask.fm: Ask a question and get an anonymous answer. The site’s creators were surprised at the viral nature of teen adoption of the site. After news about trolling on Formspring hit the headlines, its founders took extra precautions to ensure safety including letters sent home to parents by school principals. The site eventually folded.


Intervieni

Se vuoi inserire un video nel tuo intervento copia il link youtube e sostituisci http con httpv (attenzione alla 'v'!)

Powered by PerformingMediaLab/Pie