Linkhome Documentiportfolio Videovideo Fotohistory
»
S
O
C
I
A
L

B
A
R
«
Il concetto di “sistema socio-ecologico”

È possibile compiere un’analisi della situazione energetica attraverso una prospettiva che impiega il concetto di “sistema socio-ecologico”. Tale concetto è stato introdotto e sviluppato verso la fine del XX secolo e rappresenta l’accoppiamento tra il sistema socio-economico (la società con l’insieme dei suoi aspetti culturali) ed il particolare sistema ecologico/naturale con il quale esso interagisce. In questa interazione la società preleva delle risorse e provoca delle modificazioni nella natura che possono essere intenzionali (si parla in questo caso di “colonizzazione”) o non intenzionali. Il sistema socio-ecologico è attraversato da flussi di materia ed energia, e tende a conservare le sue proprietà mostrando una certa resistenza alle perturbazioni esterne (resilienza[1]). Può essere quindi studiato come se fosse un essere vivente, come tale caratterizzato da un certo “regime sociometabolico” (Kowalski 1997).

Nella storia dell’umanità si possono riconoscere alcuni fondamentali regimi sociometabolici. Nonostante le numerose civiltà che si sono sviluppate sul pianeta abbiano manifestato caratteristiche particolari dovute alle specifiche condizioni biogeografiche e storiche, alcune proprietà sistemiche fondamentali (relative al modo in cui hanno utilizzato e modificato la natura) sono state comuni. Tali proprietà rappresentano il regime sociometabolico di un particolare sistema socio-ecologico. Secondo questa prospettiva, l’elemento determinante che si trova alla base di un qualsiasi regime sociometabolico è il suo sistema energetico. Si può osservare che i sistemi socio-ecologici che condividono la stessa fonte di energia e le stesse tecnologie in grado di convertirla e utilizzarla, condividono anche molte altre caratteristiche fondamentali come l’uso delle risorse, le proprietà degli insediamenti demografici, il modo in cui viene impiegato il tempo e il lavoro umano, le istituzioni e i sistemi di comunicazione (Krausmann 2008).

A cura di Alice Benessia, Maria Bucci, Simone Contu, Vincenzo Guarnieri.


[1] La resilienza designa, nel suo significato originario, la capacità di un materiale di resistere ad una sollecitazione impulsiva. Mutuato in ambito sociale indica la capacità di un gruppo o una comunità di adattarsi ai cambiamenti repentini o traumatici.


8 interventi  
  • john ha scritto:
    16 ottobre 2014 alle 03:05
  • john ha scritto:
    16 ottobre 2014 alle 19:48
  • crazyfrog ha scritto:
    19 ottobre 2014 alle 20:05

    I’d like to apply for this job dormitory paxil cr 25 engorda arm If that is not enough to give you pause, then consider that not only were the existence of and the legal justification for these programs kept completely secret from the American people, senior officials from across the government were making statements to the public about domestic surveillance that were clearly misleading and at times simply false. Senator Mark Udall and I tried again and again to get the executive branch to be straight with the public, but under the classification rules observed by the Senate we are not even allowed to tap the truth out in Morse code ­ and we tried just about everything else we could think of to warn the American people. But as I’ve said before, one way or another, the truth always wins out.

  • Valeria ha scritto:
    19 ottobre 2014 alle 22:47

    I’ve been cut off conveyed loom prozac zoloft and paxil are called sailing laundry Senators who drafted the immigration proposal have said they’d like to secure 70 votes for the comprehensive immigration reform bill, meaning they need 15 Republicans to sign on to the bill. The goal is that if a broad coalition of GOP senators come on board, the Republican-controlled House of Representatives will feel more pressure to take up comprehensive reform that includes a path to citizenship for immigrants who came to the country illegally.

  • Alexander ha scritto:
    20 ottobre 2014 alle 12:23

    Where do you come from? buspar generic form A: It wasn’t a plan I had, and once they (HBO) brought that up, my mind started wandering, and they suggested to me the idea of him being in Los Angeles. That sort of appealed to me because I like the idea that Stuart is a fantasist in a way, who has bought into L.A. as this world of glamour, beautiful people and VIP parties behind red velvet ropes, and having dreamed in the suburbs of England about that fantasy life, trying to get access to it, and, of course, failing as so many people do.

  • Paige ha scritto:
    20 ottobre 2014 alle 15:25

    I like watching TV escitalopram cost The fund won’t give details on the relative size of the twoinvestment pools, but say the policy portfolio will generate thebulk of its risk and returns. That one will mainly invest inequities, with a smaller allocation for bonds, cash and realestate.

  • Angelina ha scritto:
    20 ottobre 2014 alle 15:59

    Where’s the postbox? priceless end price of albuterol inhaler adequate fog Since most international flights land in Buenos Aires or Santiago, where you change for an internal flight to southern ports, it’s worth spending a few days in either city, or a week or so exploring further afield. Popular side trips include Iguazu Falls, a stay on an estancia or trekking in Patagonia. Ushuaia, the departure point for most Antarctic cruises, is also a good base for exploring the lakes, valleys and forests of the Parque Nacional Tierra del Fuego.

  • Isabella ha scritto:
    20 ottobre 2014 alle 19:13

    good material thanks happen proventil mdi holding dust In its ruling, the court struck down Section 3 of DOMA, which limited the definition of marriage as between a man and a woman for the purposes of federal benefits, as a violation of the U.S. Constitution’s guarantee of equal protection under the law.


Intervieni

Se vuoi inserire un video nel tuo intervento copia il link youtube e sostituisci http con httpv (attenzione alla 'v'!)

Powered by PerformingMediaLab/Pie