Linkhome Documentiportfolio Videovideo Fotohistory
»
S
O
C
I
A
L

B
A
R
«
Il grado di sostenibilità dei sistemi socio-ecologici

La quantificazione di tali flussi è fondamentale per ottenere un quadro sul livello di sostenibilità dei sistemi socio-ecologici. È quello di cui si occupa la contabilità dei flussi di materia ed energia (MEFA, Material and Energy Flows Analysis), disciplina nata pochi decenni fa e oggi riconosciuta e impiegata dai principali istituti di ricerca e di statistica di tutto il mondo1.

Attraverso questa metodologia sono state realizzate delle ricerche che hanno stimato e confrontato tra loro i consumi di materia e di energia caratteristici delle tre grandi categorie di sistema socio-ecologico presenti nella storia dell’uomo. La società di cacciatori-raccoglitori ha un consumo medio di energia pro capite all’anno di 10-20 GJ (Gigajoule), la società agricola di 40-70 GJ, la società industriale di 150-400 GJ2. Il consumo di materia stimato è rispettivamente di 1 tonnellata, di 3-6 tonnellate e di 15-25 tonnellate (sempre riferendosi al periodo di un anno e relativamente a una persona). Questi dati mostrano che la transizione dal sistema agrario a quello industriale è associata ad un incremento medio nei consumi pro capite di energia e materia di 3-5 volte. L’aumento reale dei consumi è ancora superiore se consideriamo che tale transizione è inoltre associata ad un incremento medio della densità di popolazione di 10 volte (si è passati da 40 a 400 persone a Km2). A completare il quadro, la percentuale di popolazione che si occupa di agricoltura è passata da più dell’80% (nel sistema agricolo) a meno del 10% (nel sistema industriale). La produzione di biomassa è aumentata, ma mentre nel sistema agrario rappresentava più del 95% dell’energia totale impiegata, in quello industriale rappresenta solo dal 20 al 30% (Krausmann 2008).

A cura di Alice Benessia, Maria Bucci, Simone Contu, Vincenzo Guarnieri.


1 In particolare l’MFA, la metodologia di analisi dei flussi di materia, è oggi la principale metodologia di contabilità ambientale fisica impiegata ufficialmente dalle ricerche compiute da Istat, Eurostat e da organizzazioni internazionali come l’OCSE.

2 I dati si riferiscono all’indicatore di contabilità ambientale DEC (Domestic Energy Consumption) e al DMC (Domestic Material Input)


4.528 interventi  
  • interior home design ha scritto:
    27 febbraio 2015 alle 15:20

    Awesome write-up. I am a normal visitor of your blog and appreciate you taking the time to maintain the excellent site. I’ll be a regular visitor for a long time.

  • perawatan kulit wajah ha scritto:
    27 febbraio 2015 alle 15:26

    Hi there. I found your blog via Google at the same time as looking for a comparable subject, your website got here up. It seems to be good. I have bookmarked it in my google bookmarks to visit then.

  • sztachety PCV ha scritto:
    27 febbraio 2015 alle 15:28

    I loved as much as you’ll receive carried out right here. The sketch is tasteful, your authored material stylish. nonetheless, you command get got an nervousness over that you wish be delivering the following. unwell unquestionably come more formerly again as exactly the same nearly very often inside case you shield this increase.

  • black diamond ring ha scritto:
    27 febbraio 2015 alle 15:30

    Hi there, I discovered your website by the use of Google while searching for a similar subject, your web site got here up, it looks good. I have bookmarked it in my google bookmarks.

  • theo asthalin ha scritto:
    27 febbraio 2015 alle 15:55

    My spouse and I stumbled over here coming from a different page and thought I might check things out. I like what I see so i am just following you. Look forward to looking into your web page for a second time.|

  • Anissa Palau ha scritto:
    27 febbraio 2015 alle 16:01

    Keep on working, great job!|

  • internet providers ha scritto:
    27 febbraio 2015 alle 16:04

    I have read so many posts on the topic of the blogger lovers however this paragraph is in fact a good paragraph, keep it up.|

  • Facial Treatment ha scritto:
    27 febbraio 2015 alle 16:12

    I have fun with, cause I discovered just what I was looking for. You’ve ended my 4 day long hunt! God Bless you man. Have a nice day. Bye

  • Criminal Attorney ha scritto:
    27 febbraio 2015 alle 16:16

    Thanks for sharing excellent informations. Your web site is very cool. I’m impressed by the details that you have on this website. It reveals how nicely you understand this subject. Bookmarked this web page, will come back for more articles. You, my pal, ROCK! I found simply the information I already searched all over the place and just couldn’t come across. What an ideal web-site.


Intervieni

Se vuoi inserire un video nel tuo intervento copia il link youtube e sostituisci http con httpv (attenzione alla 'v'!)

Powered by PerformingMediaLab/Pie