Linkhome Documentiportfolio Videovideo Fotohistory
»
S
O
C
I
A
L

B
A
R
«
La città come “sistema”

Possiamo immaginare quindi la città come un “sistema” che deve essere in grado di fornire ai suoi abitanti, instaurando un equilibrato rapporto tra natura e città, le risorse offerte dall’ecosistema preservandone le caratteristiche. In altri termini quindi la città deve garantire efficaci ed equi sistemi di gestione dei beni comuni quali aria, acqua, terra ed energia, indispensabili per la vita dell’uomo.

A questo proposito Herbert Girardet ha applicato il concetto dei processi circolari presenti in natura al sistema urbano proponendo l’idea di “metabolismo circolare”.1 Il “metabolismo lineare” che caratterizza attualmente le città, e che trasforma le risorse in rifiuti da smaltire attraverso processi complessi ed energivori, potrebbe, secondo Girardet, essere trasformato in “metabolismo circolare”: l’evoluzione tecnologica e la crescente consapevolezza sulle questioni ambientali forniscono all’uomo gli strumenti per riciclare i rifiuti derivati da acqua, cibo, carburante, e materiali in modo da trasformarli nuovamente in risorse e operare in questo modo la chiusura del ciclo vitale della città.

A cura di Alice Benessia, Maria Bucci, Simone Contu, Vincenzo Guarnieri.

1 Herbert Girardet, Cities People Planet, Chichester, John Wiley & Son, 2004.


Intervieni

Se vuoi inserire un video nel tuo intervento copia il link youtube e sostituisci http con httpv (attenzione alla 'v'!)

Powered by PerformingMediaLab/Pie