Linkhome Documentiportfolio Videovideo Fotohistory
»
S
O
C
I
A
L

B
A
R
«
L’acqua come risorsa irrinunciabile

La vicinanza all’acqua è sempre stata criterio fondamentale per la scelta dei luoghi più adatti alla fondazione di insediamenti umani, dai più piccoli villaggi sino alle grandi civiltà.

Tanto che la radice del termine urdu abadi, insediamento umano, è ab, che significa acqua.

Il rapporto con l’acqua è stato a lungo caratterizzato da un utilizzo essenzialmente locale e a bassa potenza, capace di garantire il delicato equilibrio tra i limiti degli ecosistemi e le necessità delle popolazioni.

In tale relazione diretta tra popolazioni ed ecosistemi, l’acqua è stata sempre concepita come bene comune, al più conteso tra gruppi in lotta per l’appropriazione dei territori.

A cura di Alice Benessia, Maria Bucci, Simone Contu, Vincenzo Guarnieri.


Un intervento  
  • ile92 ha scritto:
    18 dicembre 2009 alle 16:31

    Forse oggi diamo troppo per scontata la disponibilità d’acqua, in ogni momento della giornata.
    Ma è un tema così delicato e fondamentale che non possiamo permetterci di affrontarlo quando il problema sarà reale.
    Dobbiamo pensarci prima, occuparcene ora, tutti quanti!


Intervieni

Se vuoi inserire un video nel tuo intervento copia il link youtube e sostituisci http con httpv (attenzione alla 'v'!)

Powered by PerformingMediaLab/Pie