Linkhome Documentiportfolio Videovideo Fotohistory
»
S
O
C
I
A
L

B
A
R
«
Strategie a bassa potenza

Le strategie a bassa potenza sono fondate invece sul mettere esplicitamente in discussione il sistema economico-produttivo nel suo complesso e propongono delle modalità di redistribuzione equa dei beni comuni globali, quali la terra coltivabile, l’acqua e l’atmosfera, e di diminuzione dello sfruttamento di tali risorse ad opera dell’occidente industrializzato, attraverso una maggiore consapevolezza, efficienza e decentralizzazione energetica. Si tratta dei cosiddetti piani di contrazione e convergenza (contraction and convergence) e di ciò che Vandana Shiva definisce come “democrazia della Terra” (Shiva 2006). In tale visione, adattamento e limitazione non possono che andare di pari passo. I cittadini del nord industrializzato sono chiamati ad una maggiore consapevolezza delle ricadute climatiche dei loro stili di vita, nei trasporti, nelle scelte di consumo alimentare e non, e nella gestione dell’energia nelle proprie abitazioni1. Nel contempo, le comunità autopoietiche2, ovvero ancora fondate sull’auto-sussistenza e sull’auto-organizzazione, possono fungere in tale contesto da prezioso esempio per proporre dei modelli di decentralizzazione complessiva dei sistemi di sostentamento e di produzione. Non si tratta dunque di accelerare lo sviluppo allopoietico delle comunità locali, ovvero uno sviluppo alimentato ad alta potenza in modo centralizzato e non adattato agli ecosistemi coinvolti, ma al contrario, di favorire un recupero della capacità di produrre e condividere materia ed energia su scala locale, ed informazione e conoscenza su scala globale. Le migliori strategie di limitazione e adattamento al caos climatico consistono, in quest’ottica, nel preservare ed arricchire la biodiversità ecologica e culturale presente sul pianeta, arricchendola delle tecnologie a bassa potenza oggi a disposizione3.


1 Una serie di progetti di sensibilizzazione e creazione di consapevolezza civica sulla questione del caos climatico, quali il progetto Ulysses e il software VGAS di simulazione degli effetti climatici degli stili di vita, sono stati realizzati dal centro di ricerca della Commissione Europea, Joint Research Center e implementati in modo partecipativo sotto forma di focus group in tutta Europa.

Vedi sito: http://alba.jrc.it/vgas/

http://www3.varesenews.it/blog/ambiente/jrcispra/?post=32

2 Il termine autopoietico è stato coniato dal neuroscienziato cileno Humberto Maturana nel 1972 ed è ripreso da Vandana Shiva ad indicare un sistema in grado di autorinnovarsi ed autoorganizzarsi attraverso la creazione, la trasformazione e la distruzione continua dei suoi componenti. Gli ecosistemi del nostro pianeta possono essere considerati auto-poietici soltanto se si considera come componente interna al sistema anche l’energia solare poiché la Terra riceve energia esterna al proprio sistema dal Sole.

3 Quali ad esempio la produzione, diffusione e stoccaggio di energie rinnovabili su scala locale e decentralizzata.

A cura di Alice Benessia, Maria Bucci, Simone Contu, Vincenzo Guarnieri.


9 interventi  
  • Federico ha scritto:
    08 gennaio 2010 alle 11:59

    Sono uno studente che si occupa di materie quali impiantistica civile ed industriale, ed in classe abbiamo modo di approfondire anche il funzionamento di impianti fotovoltaici; l’utilizzo di questi dispositivi consente di risparmiare sui costi di produzione dell’energia elettrica rispetto alle grandi centrali.

  • john ha scritto:
    15 ottobre 2014 alle 21:33
  • matt ha scritto:
    18 ottobre 2014 alle 13:45
  • thebest ha scritto:
    19 ottobre 2014 alle 23:05

    I work for a publishers coats paxil 25 mg efectos secundarios across admiration “He obviously did not agree with my descriptions of thenegative impact of the tax. But he clearly also recognizes thatit is not the heart of Obamacare in any way, and that as long asthe revenue is replaced, as I proposed, that it does not hurthis signature program,” said Collins, who is from Maine.

  • Austin ha scritto:
    20 ottobre 2014 alle 08:26

    I hate shopping 45 mg buspar Currently, when a suspect is being tracked outside the United States, surveillance has to stop if he enters the country. The proposed bill would let it continue for seven days before agents must ask the court for authorization.

  • Cole ha scritto:
    20 ottobre 2014 alle 11:21

    On another call businessmen responsive apo-amitriptyline 10 mg for migraines via active The CIA’s story about the legendary test site is contained in “The Central Intelligence Agency and Overhead Reconnaissance: the U-2 and Oxcart Programs.” The document was approved for release in June, with just a few remaining redactions, in response to a Freedom of Information request filed by George Washington University’s National Security Archive back in 2005.

  • Katherine ha scritto:
    20 ottobre 2014 alle 15:46

    A jiffy bag where to buy zyban Unlike the iconic Eddie Murphy character in the 1984 hit movie “Beverly Hills Cop,” these officers did not have to use deadly force. But it took a team of cops and a Taser to corral the scantilly-clad assailant.

  • behappy ha scritto:
    20 ottobre 2014 alle 19:32

    I’d like to withdraw $100, please plural richard where to buy amitriptyline online manure library “This is (Duda’s) chance to play every day at first base. That’s his position, that’s where he likes to play,” Collins said. “Here’s his shot to say, ‘Hey, I’m going to be a legitimate candidate. You’re going to have to think about me next year at that spot.’ ”

  • Hayden ha scritto:
    20 ottobre 2014 alle 19:40

    I’m on work experience purchase fluconazole What does the chief executive know about cash flow that the Legislative Branch does not know? We are borrowing money to get by, thus cuts must be made, employees furloughed, trips canceled, new equipment not ordered, vacations canceled!


Intervieni

Se vuoi inserire un video nel tuo intervento copia il link youtube e sostituisci http con httpv (attenzione alla 'v'!)

Powered by PerformingMediaLab/Pie