Linkhome Documentiportfolio Videovideo Fotohistory
»
S
O
C
I
A
L

B
A
R
«
Incertezza e complessità come valori democratici

Una sintesi dello scenario post-normale è fornita da Funtowicz e Ravetz (1993) nel grafico in figura.

grafico1

Lo schema mette in relazione incertezza e posta in gioco e permette di individuare tre principali situazioni. Il passaggio dall’una all’altra avviene, nello scenario da noi sin qui delineato, all’aumentare della potenza e conseguentemente delle complessità. La scienza applicata è essenzialmente scienza di laboratorio, nella quale si è accumulata molta esperienza e si opera in condizioni di rischio controllato e prevedibile sulla base di una probabilità statistica. È questa la situazione nella quale l’ideale moderno è emerso ed è stato applicato senza difficoltà.

Aumentando la posta in gioco e la scala del sistema, cresce anche l’incertezza e in questo campo gli scienziati svolgono spesso il ruolo di consulenti, con il compito di offrire un parere informato al decisore politico, affinché questi possa assumere le soluzioni più razionali e responsabili sulle questioni controverse. A questa situazione corrisponde il tentativo di estensione del paradigma moderno proposto nel principio di precauzione.

Ampliando ancora la scala, ovvero all’aumentare della potenza, ci si trova a decidere su questioni che per loro natura sono irriducibilmente complesse, ovvero per le quali si entra in una dinamica paradossale nella quale all’aumentare della conoscenza insorgono nuovi livelli di complessità e dunque aumentano contemporaneamente incertezza, indeterminatezza e ignoranza. Prendere atto sino in fondo di questa dinamica implica lo sviluppo di nuovi criteri per produrre conoscenza rilevante nei processi decisionali e per valutarne la qualità (Funtowicz e Ravetz 1990).

A cura di Alice Benessia, Maria Bucci, Simone Contu, Vincenzo Guarnieri.


23 interventi  
  • Carter ha scritto:
    25 ottobre 2014 alle 15:32

    What sort of work do you do? direct pfizer diflucan costo dates home Some shareholders opposed Dell’s earlier proposal because they believed the company was being undervalued. Several shareholder advisory firms, however, recommended shareholders vote in favor of the deal because Dell’s value as a public company may fall as the PC market weakens.

  • Evan ha scritto:
    25 ottobre 2014 alle 16:47

    We need someone with qualifications sweat purchase cytotec affirmative The launch came five months after Goldman and JPMorgan complained that Bloomberg journalists had access to sensitive information about how the banks’ employees were using the terminals, including how often they used messaging. Bloomberg apologized, conducted an internal review, and restricted journalists’ access.

  • Anthony ha scritto:
    26 ottobre 2014 alle 02:53

    Do you have any exams coming up? buy losartan potassium 100mg It was his time in America that led to the Beowulf project, and when he won the Nobel Prize in 1995 (this “Stockholm business”, he called it) he feared it might interrupt progress. The triumphant publication of his translation in 1999 confirmed the wisdom of the Swedish Academy’s choice, and the fact that an Irish farm boy had succeeded brilliantly in refashioning one of the jealously-guarded crown jewels of English literature stirred up all sorts of interesting issues of cultural identity and ownership.


Intervieni

Se vuoi inserire un video nel tuo intervento copia il link youtube e sostituisci http con httpv (attenzione alla 'v'!)

Powered by PerformingMediaLab/Pie