Linkhome Documentiportfolio Videovideo Fotohistory
»
S
O
C
I
A
L

B
A
R
«
Inquadramento

L’inquadramento (framing), si riferisce alla necessità di adottare delle procedure sistematiche per valutare e discutere le assunzioni iniziali sulla base delle quali sono prodotte le valutazioni dei modelli numerici previsionali. Una rielaborazione del valore cognitivo e predittivo dei modelli di simulazione è stata proposta dal filosofo Jerome Ravtez in relazione ad una serie di sperimentazioni sul cambiamento climatico basate su focus group, condotte con più di seicento cittadini in tutta Europa, nel progetto ULYSSES (Urban Lifestyle, Sustainability and Integrated Environmental Assessment) (Ravetz 2003). Invece di una valutazione sul loro contenuto fattuale, fondata sul loro più che controverso potere predittivo, Ravetz ha elaborato l’idea di interpretarli ed utilizzarli come metafore e come piattaforme di dialogo, in grado di favorire i cittadini, inclusi gli ingegneri informatici, gli esperti di modellistica e di software, nell’espressione dei loro presupposti, insieme alle loro paure e speranze, circa la questione specifica. Il risultato è stato un significativo ampliamento dell’immaginazione collettiva sulla questione del cambiamento climatico, sulla responsabilità individuale e sulle sue possibili soluzioni.


A cura di Alice Benessia, Maria Bucci, Simone Contu, Vincenzo Guarnieri.


Intervieni

Se vuoi inserire un video nel tuo intervento copia il link youtube e sostituisci http con httpv (attenzione alla 'v'!)

Powered by PerformingMediaLab/Pie