Linkhome Documentiportfolio Videovideo Fotohistory
»
S
O
C
I
A
L

B
A
R
«
La conferenza di Stoccolma (1972)

La Conferenza delle Nazioni Unite sull’Ambiente umano, tenutasi a Stoccolma nel 1972, fu promossa dalla stessa Svezia in seguito allo svilupparsi di fenomeni allarmanti come le piogge acide, l’inquinamento del Baltico e gli elevati livelli di pesticidi e metalli presenti in pesci ed uccelli marini. In questo primo incontro vennero trattati separatamente i problemi dello sviluppo e del rispetto dell’ambiente, così come venne accantonato il tentativo di condivisione di queste problematiche fra paesi sviluppati ed in via di sviluppo.

Durante la conferenza vennero elaborate 109 “raccomandazioni per l’azione”, ma solo 8 di queste riguardavano esplicitamente i problemi legati ad ambiente e sviluppo. Erano ancora predominanti le preoccupazioni inerenti una minimizzazione dei possibili costi della protezione ambientale.

Molto più significativa fu la successiva Conferenza di Coyococ (1974): i risultati qui ottenuti analizzavano la questione dal punto di vista dei paesi del Terzo Mondo, cercando di saldare ambiente e sviluppo e affrontando problemi come la maldistribuzione delle risorse e i limiti legati allo sviluppo.

A cura di Alice Benessia, Maria Bucci, Simone Contu, Vincenzo Guarnieri.


3 interventi  
Intervieni

Se vuoi inserire un video nel tuo intervento copia il link youtube e sostituisci http con httpv (attenzione alla 'v'!)

Powered by PerformingMediaLab/Pie