Linkhome Documentiportfolio Videovideo Fotohistory
»
S
O
C
I
A
L

B
A
R
«
Laboratorio Sostenibilità

Uno spazio dove pubblicare la tua visione della Sostenibilità, maturata durante i laboratori.

Condividi la tua definizione, confrontala con quelle degli altri!


 
  • isabella ha scritto:
    25 gennaio 2010 alle 17:39

    Dal liceo scientifico Galilei di Ciriè (TO)

    Sostenibilità è l’equilibrata gestione di spazi e risorse.

  • Gruppo Giovani Piossasco ha scritto:
    26 gennaio 2010 alle 19:31

    Sostenibilità è educarci al rispetto della natura e collaborare al benessere sociale,trattando l’altro nel rispetto della sua essenza.

  • 2^B/S itis "Vittorini-Castellamonte" ha scritto:
    02 febbraio 2010 alle 17:29

    La sostenibilità ambientale è l’aiuto che noi possiamo dare all’ambiente con il nostro modo di vivere, per preservare tutte le sue caratteristiche.
    Per capire quali gesti compiere quotidianamente ci possono aiutare alcune associazioni che hanno a cuore questo tema.

  • 3^L/T itis "Vittorini-Castellamonte" ha scritto:
    02 febbraio 2010 alle 17:31

    La sostenibilità ambientale è aiutare l’ambiente non recandogli danno, cercando di sostenere il suo sviluppo e cercando di migliorarlo.

  • 3^Ds Liceo scientifico "N. Copernico" ha scritto:
    03 febbraio 2010 alle 13:23

    Sostenibilità: “Diritti e Doveri verso l’ambiente”. La sostenibilità è il rapporto tra le risorse e la popolazione, che si verifica attraverso l’equilibrio tra le libertà e le limitazioni.

  • 4^E e 4^G Istituto "P. Boselli" To3 ha scritto:
    03 febbraio 2010 alle 13:25

    La sostenibilità è la tutela dell’ambiente attraverso la riduzione dei consumi per far sì che ognuno abbia a disposizione le stesse risorse.

  • 3^D L.S.S. "P. Gobetti" ha scritto:
    03 febbraio 2010 alle 16:49

    La sostenibilità ambientale è l’atteggiamento che deve assumere la società attuale in modo tale da non compromettere lo sviluppo delle generazioni future.

  • gruppo Umberto I ha scritto:
    03 febbraio 2010 alle 21:15

    la sostenibilità è un nuovo modo di vivere, un modo di essere a tutti i livelli che implica rispetto e presa di coscienza, arrivare senza sconvolgimento all’armonia tra tutto.
    E’ aiuto, è collaborazione.

  • 1S erica Vittorini ha scritto:
    03 febbraio 2010 alle 21:18

    la sostenibilità è il futuro, il pensare agli altri, è il prendersi cura dell’ambiente, è potere.

  • Elisa Benatelli ha scritto:
    06 febbraio 2010 alle 12:17

    Condividendo appieno le definizioni già presenti mi sento di dire che la sostenibilità per essere tale ha un bisogno disperato di essere tradotta in progetti concreti altrimenti continuerà a rimanere soltanto una definizione vuota e astratta che non sarà mai “viva” e tangibile…così ho pensato di inserire un video che parla di città sostenibili che mi ha trasmesso, e spero lo farà anche con voi, ciò che sto cercando di esprimere!
    httpv://www.youtube.com/watch?v=iA6hCCFhNzU

  • Paolo Cap. Verderame ha scritto:
    06 febbraio 2010 alle 14:53

    Sostenibilità, ambientale, sociale, economica, è non chiedere più di ciò che ci può essere dato dal nostro pianeta. E’ non ferirlo, è non sfruttare senza quartiere, terra e uomini. E’ saper guardare oltre l’orizzonte sicuro del nostro campo visivo.

  • Arianna ha scritto:
    06 febbraio 2010 alle 16:11

    agire in modo sostenibile significa riflettere sulle coseguenze e l’impatto delle proprie azioni. Aderire a un nuovo sistema di valori che non si basa sul presente, ma sul futuro.

  • anna, miriam ha scritto:
    06 febbraio 2010 alle 18:56

    Sostenibilità a nostro parere si può definire come un atteggiamento che dimostra sensibilità nel preservare il patrimonio ambientale sia dal punto di vista della qualità che della quantità delle risorse del nostro pianeta. In questo modo sarebbe possibile uno sviluppo economico compatibile con l’ecosistema attraverso la collaborazione responsabile e attiva della cittadinanza.

  • alice ha scritto:
    06 febbraio 2010 alle 19:00

    Sì,
    Oggi
    Temiamo
    E
    Nulla
    Inventiamo
    Babbei
    Iniziamo,
    L’ambiente
    Insano
    Tutto
    Aiutiamo!

  • alice ha scritto:
    06 febbraio 2010 alle 19:04


    Oggi
    Si
    Teme
    E
    Nulla
    Inventiamo,
    Babbei
    Iniziamo
    L’ambiente
    Insano
    Tutto
    Aiutiamo!

  • 3^CS Liceo Scientifico Copernico - Torino ha scritto:
    07 febbraio 2010 alle 22:57

    Sostenibilità: comportamenti che si assumono rispettando uno specifico ambito e cercando di non andare contro ma rispettandolo

  • 3^CS Liceo Scientifico Copernico - Torino ha scritto:
    07 febbraio 2010 alle 23:06

    Sostenibilità : risparmio energetico, forme di energia alternativa, riciclaggio… La sostenibilità è la ricerca di nuove fonti di energia e prodotti eco-sostenibili in modo da tutelare l’ambiente e l’inquinamento

  • 3^AS Liceo Scientifico Copernico - Torino ha scritto:
    08 febbraio 2010 alle 21:20

    Per sostenibilità intendiamo una corretta distribuzione delle risorse a nostra disposizione.
    Nel farlo, dobbiamo impegnarci ad evitare squilibri e sprechi.

  • 3^B Liceo "F. Juvarra" di Venaria Reale ha scritto:
    09 febbraio 2010 alle 17:03

    La sostenibilità ambientale è un insieme di comportamenti volti alla salvaguardia dell’ambiente.

  • montemagno ha scritto:
    09 febbraio 2010 alle 18:56

    dalla 3C odonto del Plana:

    La sostenibilità è quando si cerca di sostenere i paesi meno sviluppati, la possibilità di creare un sentimento comune lasciando da parte l’egoismo. Un pianeta è sostenibile se si ha un equilibrio tra l’uomo e la natura cercando però di non danneggiare i bisogni delle generazioni future.

    Mahatma Gandhi fu lungimirante nel dichiarare: “Il mondo è abbastanza ricco per soddisfare i bisogni di tutti, ma non per soddisfare l’avidità di ciascuno”. Lo sviluppo industriale ha portato a constatare nei fatti la verità di questa affermazione; i paesi con economia più sviluppata considerano la natura da un lato come discarica, e se tutto il mondo seguisse questo esempio, sarebbero necessari cinque o sei pianeti delle dimensioni della terra da utilizzare, appunto, come miniere di discariche.

    Ogni singolo ha una conseguenza su tutto. Il fine che ci viene indicato è uno sviluppo sostenibile, perché noi siamo i paesi ricchi che hanno maggiormente inquinato il pianeta e adesso stiamo cercando di trovare una soluzione senza neanche imporci dei limiti. Ci siamo sviluppati senza regole dando libero a chiunque di dar vita a un’industria non preoccupandoci degli scarti che questa produce.

    Tutti noi abbiamo una parte da fare, piccola, ma ce l’abbiamo perché ognuno di noi rappresenta una speranza per un futuro migliore. Fosse anche una parte leggera e inconsistente come un fiocco di neve, dobbiamo eseguirla, perché i fiocchi di per sé sono quasi trascurabili, ma pian piano si accumulano sulle piante, si compattano, si addensano e uno dopo l’altro formano una massa così potente da spezzare anche i rami più resistenti. Se ciascuno di noi si impegnasse ad essere maggiormente più attento alle esigenze degli altri, da quelli più vicini a quelli più lontani, i fiocchi di neve formerebbero ben presto uno strato consistente, e quando si spezzerà il ramo dell’egoismo, tutti noi potremmo dire; ” È merito mio!”

    Per cercare di migliorare il nostro pianeta bisogna impegnarsi a sfruttare di meno le risorse che ci vengono date, anche con dei piccoli gesti quotidiani, come ad esempio la raccolta differenziata, cercando di mettere a conoscenza le persone e sperando di avere una maggiore considerazione da parte di queste, perché da piccoli gesti possono nascere grandi cose.

  • Luca ha scritto:
    09 febbraio 2010 alle 20:38

    Ottimo, tanto prezioso da includerlo tra i video del nostro canale Youtube!

  • Istituto Sociale - III classico ha scritto:
    12 febbraio 2010 alle 15:09

    httpv://www.youtube.com/watch?v=G8IozVfph7I
    Abbiamo iniziato così…
    Sosteniblità:
    - Insieme dei comportamenti e degli strumenti che consentono di mantenere la vita del pianeta;
    - La capacità che il nostro pianeta ha di sostenere i problemi riguardanti l’ambiente economico, naturale, politico e sociale;
    - Insieme dei mezzi che permettono di mantenere la Terra vivibile in condizioni adeguate;
    - Innovazione e progresso nel rispetto dell’ambiente e delle persone;
    - Abilità di sostenere, cioè la capacità che possiede la Terra di sopportare i nostri stili di vita;
    - Modo di pensare e di agire che consideri sempre le esigenze degli altri, soprattutto dei più deboli; sostenere le problematiche dell’ambiente e cercare di sensibilizzare l’ambiente; riuscire a trovare delle soluzioni a problemi che spaziano sui diversi campi in modo alternativo, utilizzando elementi che non sono mai stati presi in considerazione in precedenza.



Condizioni d'uso, privacy e cookie